IGM – Indennità giornaliera di malattia

In qualità di datore di lavoro è tenuto per legge a continuare a versare il salario ad un collaboratore malato per un periodo di tempo. Per far fronte alle conseguenze finanziarie che questo obbligo comporta, la maggior parte dei datori di lavoro stipula un'assicurazione d'indennità giornaliera di malattia.

I membri della Cassa AVS IMOREK possono fare il conteggio della loro assicurazione d'indennità giornaliera secondo LCA da noi. Profittate così di condizioni più vantaggiose e di molte sinergie amministrative.

  • Prestazione dell'assicurazione IGM (CO)

    Premesso che il rapporto di lavoro sia durato o che sia previsto per oltre tre mesi, in caso di perdita di guadagno per malattia di almeno il 25%, si ha diritto all'indennità giornaliera di malattia.

    L'indennità giornaliera copre l'80% della perdita di guadagno per la durata massima di due anni. Per i dipendenti, il salario AVS è determinante, per coloro che svolgono un'attività lucrativa indipendente un reddito fisso è assicurato.

  • Vantaggi dell'assicurazione IGM della IMOREK
    • Dispendio minimo amministrativo 
    • Soluzioni assicurative per impiegati ed indipendenti 
    • Gli indipendenti possono assicurarsi oltre all'indennità giornaliera per malattia anche per l'indennità per infortunio.

    Per poter offrire ai nostri membri premi vantaggiosi nell'ambito dell'assicurazione indennità giornaliera in caso di malattia, lavoriamo in stretta collaborazione con l'Assicurazione Zurigo.

  • Annuncio

    L'Importo del premio IGM dipende dal periodo d'attesa scelto (1 fino a 60 giorni) e dall'attuale quadro del sinistro.

    La nostra persona interlocutrice è a vostra disposizione per un'offerta individuale.

  • Procedura in caso di malattia
    1. In caso di malattia, il datore di lavoro ci annuncia la malattia tramite il modulo Annuncio Caso di Malattia. Questo modulo deve essere firmato dal datore di lavoro e dal dipendente. Per l'invio al medico curante, il datore di lavoro consegna alla persona malata il primo certificato medico e la carta di malattia
    2. Il medico curante rilascia alla persona malata un Primo certificato medico. Con il certificato registriamo il caso di malattia.
    3. Ad ogni altra visita medica, la persona assicurata deve lasciar fare una registrazione nella Carta di malattia. Dopo la scadenza del periodo di attesa, pagheremo l'indennità giornaliera al datore di lavoro. Se l'inabilità lavorativa continua, la persona assicurata ci invierà ogni fine mese una copia della carta di malattia perché noi possiamo effettuare i pagamenti parziali.

Domande frequenti

L'indennità giornaliera di malattia sottostà all'AVS?
Di più

Contatto

La vostra interlocutrice 
Signora M. Gaspar: 031 384 31 03

Vi trovate qui: